Cerca nel blog

sabato 14 marzo 2020

Una quarantena di fumetti

In questo momento decisamente particolare sono molte le realtà che stanno provando a rendere la permanenza in casa meno noiosa. Molte case editrici, alcune decisamente più conosciute altre meno, stanno permettendo agli utenti di scaricare e/o leggere online parte della loro produzione. Andiamo quindi a raccogliere in un unico topic tutto quello che si riesce a trovare da recuperare di "fumettoso" senza uscire di casa. Breve nota a margine: non sono assolutamente d'accordo con gli editori che stanno proponendo sconti diretti sulle loro cose a catalogo e sulle spese di consegna. Mi sembra decisamente un pessimo modo di porsi in questo momento nei confronti delle realtà che sono forzatamente bloccate (ovviamente sto parlando delle fumetterie). Bando ai preamboli e vediamo su cosa andare a investire il vostro tempo.

mercoledì 4 marzo 2020

JLA di Grant Morrison

Stiamo per parlare di un balenottero da 1128 pagine. In pratica 50 e rotti albi da 22 pagine. Più o meno 2 anni di storie della JLA, scritte da uno dei "mostri sacri" del fumetto. Quel Grant Morrison che oltre al feud con Alan Moore è conosciuto anche (e soprattutto) per il suo essere anticonvenzionale, estremo nel tratteggiare dinamiche e situazioni al limite del lisergico. Ma partiamo dalla copertina: ho tenuto in mano questo volume un sacco di volte tra fumetterie e fiere prima di decidermi di comprarlo. Pesandolo, sfogliandolo, coccolandolo quasi. Nonostante questo non mi ero mai accorto di un dettaglio che rischiava di mettere a repentaglio la corretta fruizione del libro.

lunedì 2 marzo 2020

Dylan Dog - 666

Si è concluso il "Ciclo della Meteora". E come promesso al momento del lancio, Dylan Dog non sarà più lo stesso. Ammetto di aver pensato che gli strilli iniziali fossero solo un modo per agitare le acque, per creare aspettativa verso un "reboot all'italiana". Mi sbagliavo, e ne sono decisamente contento. Non mi aspettavo un numero conclusivo (il 399) metafumettistico, pensavo ad una cosa più semplice dal punto di vista testuale e della grammatica. Un "punto zero" più fisico e meno "filosofico". A conti fatti è stato meglio così. Non per niente noi siamo i lettori e gli architetti dietro le storie che leggiamo e che ci piacciono fanno un mestiere diverso. Prima di andare avanti con la lettura: sì, il post contiene degli spoiler. Quindi occhio che non vi rimborso oltre al tempo che state perdendo a leggere, nemmeno i 3,90 € (cadauno) dei due numeri introduttivi del rilancio.

giovedì 27 febbraio 2020

[GEEK SOLVING] Digitale terrestre wireless

Ho pensato di condividere con voi una soluzione che ho trovato scartabellando sul web per risolvere un "problema" che non mi faceva dormire la notte. In realtà era un non-problema, ma visto che mi sono divertito non poco a venirne a capo e che la soluzione mi ha soddisfatto non poco...ecco un post che potrebbe essere il primo di una serie. Il titolo spiega e non spiega, in sostanza vuole riassumere questo: "vi giro una dritta per riuscire a vedere i canali tv tradizionali sulla vostra televisione in camera da letto qualora vogliate restare nella piena legalità e abbiate come me la sfortuna di non avere un cavo antenna che vi arriva fino al locale domestico dove è posizionata la suddetta televisione". Premessa fondante: ho cercato parecchio online, alla fine ho recuperato delle guide che risolvevano i passaggi intermedi ma non la totalità del mio problema. Siccome non ha senso che vada a copiare o riscrivere quanto ho trovato, facciamo che vi linko i vari siti e restiamo amici lo stesso. Siete pronti ? Ok andiamo.

giovedì 20 febbraio 2020

Attica - di Giacomo Bevilacqua (MIDSEASON)

Attica. Ovvero di quando le preview ti fanno passare la voglia di leggere prodotti che invece sono validi e divertenti. Accendiamo la nostra DeLorean e andiamo per un attimo indietro nel tempo e vediamo un po' le dinamiche che si sono succedute prima della lettura dei primi tre numeri (il quarto esce tra qualche giorno) di questo nuovo fumetto dell'autore di "A panda piace" e sopratutto del (per me) bellissimo "Il suono del mondo a memoria". Serie inizialmente presentata a Lucca 2017, mi aveva incuriosito, non lo nego. Anche gli artwork trapelati successivamente, a memoria tutti riguardanti quello che poi sarebbe stato Foxtail, mi ispiravano non poco.

venerdì 24 gennaio 2020

Examen - Dio Perdona

Che io adori i disegni di Carmine lo si intuisce dagli altri post che ho fatto. E' un dato di fatto. Che io conoscessi questo Examen...beh...no. Non lo conoscevo. O meglio, per sentito dire, visto che il caro amico Gianmarco da sempre mi fa una testa così (in senso positivo) sulla bravura dell'autore teramano che lui segue fin dagli esordi. Da Examen, insomma. Si tratta di un supereroe un po' particolare. E' italiano. Non solo nella genesi. Ed è un tossico. E le storie in questione risalgono ai primi anni '90. Al 1994 per la precisione. Che è lo stesso anno della fondazione della Marvel Italia. Coincidenza? Naa... Ma vediamo un po' insieme di cosa tratta questo volume.

mercoledì 22 gennaio 2020

My Lucca Comics 2019

Un anno abbondante prima di trovare il tempo (la voglia non mancherebbe) di pubblicare qualcosa di nuovo. Di questi 12, già tre ne son passati prima di scrivere qualcosa sull'ultima edizione di Lucca Comics. Quarto anno consecutivo e l'edizione che in assoluto mi ha dato più soddisfazioni. Tralasciando il meteo, ignobile come da tre anni a questa parte. Considerazioni veloci, qualche foto e qualche pensiero sparso con i propositi per il futuro oltre alle speranze (disattese di sicuro) sul "progresso" della manifestazione. Questa volta la presenza al Comics l'ho divisa in due parti ben distinte: due giorni di nerd-presence tra code e chiacchiere con gli amici e gita veloce al sabato con i bambini, falcidiata dalla pioggia. Sulla seconda parte (comunque piena di soddisfazioni "familiari") ovviamente non scrivo nulla. Vediamo piuttosto come sono andati i primi due giorni, quelli di cui probabilmente può interessarvi qualcosa se siete in lettura sul mio blog. Sopratutto dopo tanti mesi che non vi compare nelle notifiche.